VivaLight

VivaLight è un’ apparecchiatura elettro-estetica per fotobiomodulazione ,che utilizza diodi LED; risponde alle normative vigenti ,quali le leggi 1 /1990 e 110/2011.

Fotobiomodulazione è un trattamento ancora relativamente poco presente nel nostro paese ,e fino a pochissimo tempo fa è stato proposto solo nei centri medici. In tutto il resto del mondo ,invece, costituisce una delle metodiche essenziali,di maggior diffusione e di maggior successo per il trattamento di molti,quasi tutti i principali in estetismi della cute,sia quella del viso,del collo,del seno,così come mani e braccia e tutto il resto del corpo.

Fotobiomodulazione

Che cosa è la fotobiomodulazione?

L'utilizzo dell'energia eletromagnetica emessa da sorgenti di luce LED in medicina viene studiato da moltissimi anni; molte ricerche in tutto il mondo hanno documentato l’efficacia di questa tecnica in molteplici terapie mediche ,in particolre, in medicina estetica ,è risultata molto efficace nella biostiomolazione dei fibroblasti e dell’elastina,oltre che nel trattamento dell’acne,nelle macchie superficiali,nella lassità cutanea,nell anti-aging ,soprattutto nell’ attenuzione delle rughe.

In elettronica LED è l’acronimo di Light Emitting Diode ( diodo ad emessione luminosa). La luce emessa è fredda,monocromatica e,a differenza del laser,incoerente. I diodi LED sono generatori a bassa potenza ( LLT-Low Laser Therapy),non danneggiano i tessuti e perciò sono in grado di penetrate nel sottocutaneo e sono in grado di stiomalre una risposta cellulare ( fotobiomodulazione) senza che la cute subisca traumi termici,dolore o effetti collaterali.

La fotobiomodulazione è una terapia ,è un trattamento basato sulla comunicazione ed interazione tra energia luminosa e tessuti.

Tutte le cellule sono in grado di assorbire la luce. La luce monocromatica agisce interferendo sulla catena respiratoria mitocondriale della cellula ( centrali energetiche) e più in particolare sulle strutture enzimatiche denominate “citocromo-ossidasi”.Questo comporterà un aumento della produzione di energia endogena sotto forma di ATP (la benzina delle nostre cellule) che la cellula utilizzerà per migliorare le sue funzioni. Inoltre assisteremo ad un aumento dell’attività dei fibroblasti,cellule dermiche che producono fibre collagene,elastiche ed acido ialuronico,che porterà alla formazione di nuovi componenti strutturali del derma,con una evidente maggiore elasticità della cute che risulterà obbiettivamente più tonica e ringiovanita. Avremo anche un incremento del flusso sanguigno,grazie alla aumentata produzione del fattore di crescita dell’ endotelio vascolare (VEGF) e di ossido nitrico. Ciò comporterà un aumento del flusso ematico locale e un incremento dell’apporto di ossigeno e di sostanze nutritive. La pelle si ossigenerà, il colorito sarà più sano e con l’aumento del drenaggio linfatico, migliorerà il drenaggio e l’eliminazione delle tossine. Inoltre, riscontreremo una riduzione delle metalloproateasi, perché verrà inibita l’attività di quegli enzimi che attaccano e degradano la struttura del collagene,sostanza di importanza vitale per l’elasticità e l ‘architettura del derma. L’aumento del collagene di tipo 1 così ottenuta, comporterà un miglioramento della texture cutanea e del profilo di superficie.

C’è anche una forte azione antibatterica e diminuzione della flogosi. Tutti questi effetti si manifesteranno innanzi tutto con un miglioramento generale dell’attività funzionale di quel tessuto “fotobiostimolato”.
Dopo ogni trattamento la pelle sarà più morbida e levigata,elastica e compatta. Si potranno anche osservare una sensibile riduzione delle rughe sottili,delle pigmentazioni, delle lentiggini e delle piccole lesioni vascolari. La fotobiomodulazione,creando condizioni ottimali per la penetrazione delle migliori sostanze funzionali,viene normalmente associata all’utilizzo di prodotti che trovano in questa integrazione l’esaltazione della loro efficacia. Inoltre, può essere abbinata con estremo successo a molti dei tradizionali trattamenti estetici,sia si tratti di interventi manuali,sia si tratti di interventi eseguiti con le più moderne apparecchiature, così da sfruttare tutti gli effetti sinergici e potenziare ed aumentare il risultato finale. I tempi di applicazione e la durata dei trattamenti sono rapidi,possono essere trattati tutti i tipi di pelle e non esistono controindicazioni di alcun tipo. Gli effetti della fotobiomodulazione si diversificano in base all’intensità ( numero,potenza,distanza dei diodi LED), dal materiale ( drogante) e della conseguente lunghezza d’onda utilizzata.

I trattamenti di fotobiomodulazione con diodi LED garantiscono una bioristrutturazione naturale:

  • rimodellamento, riduzione e diminuzione della profondità delle rughe
  • miglioramento della trama cutanea grazie all’aumento di collagene e fibroblasti
  • aumento del tono cutaneo attraverso un ricambio cellulare a tutti i livelli del derma
  • migliorare ossigenazione e un maggior apporto nutritivo per un derma più tonico e rinnovato grazie all’aumento della circolazione sanguigna locale
  • riduzione del rilassamento e dell’ atonia locale
  • riduzione dell’iperpigmentazione cutanea
  • miglioramento della cute congestionata,con couperose
  • riduzione dell’acne ,della lesioni papulo-pustolose e della flogosi
  • riparazione dei danni causati da eccessiva esposizione al sole
  • riequilibrio del ph ed idratazione della pelle

Fotobiomodulazione con diodi LED, la naturale energia della luce per stimolare, rigenerare, bilanciare e disintossicare le cellule della pelle, senza controindicazioni, senza calore e senza dolore .

VivaLight

Che cosa è VivaLight?

VivaLight è un’ apparecchiatura elettro-estetica per fotobiomodulazione ,che utilizza diodi LED; risponde alle normative vigenti ,quali le leggi 1 /1990 e 110/2011. Fotobiomodulazione è un trattamento ancora relativamente poco presente nel nostro paese ,e fino a pochissimo tempo fa è stato proposto solo nei centri medici. In tutto il resto del mondo ,invece, costituisce una delle metodiche essenziali,di maggior diffusione e di maggior successo per il trattamento di molti,quasi tutti i principali in estetismi della cute,sia quella del viso,del collo,del seno,così come mani e braccia e tutto il resto del corpo.

I VANTAGGI della fotobiomodulazione con VivaLight:

1. efficace, sicuro

2. novità, esclusivo

3. ampio bacino utenza
VivaLight è dotata di una “maschera” ( ricorda nella forma su solarium trifacciale) per permettere un agevole posizionamento su viso,collo,decolleté o parti diverse del corpo sia il cliente seduto su una poltrona o disteso su un lettino. La “maschera” è composta di 3 parti,regolabili per aumentare / diminuire la curvatura v, e in ognuna di queste 3 parti è alloggiato un “pannello” con ben 840 diodi LED emettitori,per 2520 diodi LED totali.

4. versatilità, adattabilità
La “maschera” in 3 parti ,si stringe e si allarga per adeguare la dimensione alla zona da trattare. Il braccio snodabile permette di avvicinarla indipendentemente dalla sua posizione a dalla zona da trattare.

5. tecnologia diodi LED
I 3 “pannelli” sono rimovibili e interscambiabili per permettere di utilizzare con la stessa apparecchiatura a con la stessa “maschera” pannelli con diodi LED diversi ,ovvero che emettono con frequenze diversa e quindi, con colori diversi.

6. “pannelli” con diodi LED rimovibili
– L’apparecchiatura è già predisposta per accogliere nuovi pannelli,nuove tipologie di diodi LED,qualora la scienza ,la medicina ,ne dimostrino l’efficacia.
-L’apparecchiatura è modulare,la tipologia di pannelli in dotazione è aumentabile in funzione delle esigenze ( economiche,commerciali,….)
-L’apparecchiatura ,anche in caso di guasto su uno dei panelli ,continua a poter funzionare,e sarà semplice e veloce eseguire le riparazioni.

VivaLight si usa nel trattamento:

della pelle grassa,iperseborroica ,ipercheratosica ,con tendenza acneica ;delle pelli particolarmente sensibili,congestionate ,con couperose,del fototipo 1e 2

delle lesioni pigmentarie o ipercromie del viso,del collo,del decolletè, ma anche delle braccia e delle mani,con particolare afficacia nelle alterazione pigmentate a livello epidermico

della lassità cutanea

per il drenaggio superficiale e profondo

delle lesioni post chirurgiche con una accelerazione della guarigione,una riduzione dell'infiammazione e un'azione analgesica

degli esiti da terapie laser, IPL, radiofrequenza ,dermoabrasione

degli esiti da eccessiva esposizione solare

dal fotoinvecchiamento

3 diverse tipologie di “pannelli”

Al momento VivaLight prevede nella sua versione “Full Optionlas” l’utilizzo di 3 diverse tipologie di “pannelli”:

rosso

Utilizza diodi LED sia a 660nm a 880nm,utili per trattare le pelli meno elastiche,meno idratate,meno nutrite ,con segni più o meno evidenti del tempo,fino a veri e propri trattamenti anti age.

arancio

Utilizza diodi LED a 590nm,utili per trattare le pelli arrossate,particolarmente sensibili del fototipo 1 e 2, e per trattare le pelli iper-pigmentate .

blu

Utilizza diodi LED a 420nm,utili per trattare le pelli grasse,seborroiche,tendenti all’acne e l’acne vero e proprio.

Nella sua versione “Base”, si prevede l’utilizzo della sola tipologia di 3 “pannelli” : “rosso” ,con diodi LED sia a 660nm che a 880nm,che consente comunque un ‘ampia e remunerativa varietà di in estetismi da trattare. Sarà sempre possibile integrare le tipologie di “pannelli”non previste inizialmente.

L’apparecchiatura VivaLight è dotata da “pannelli”LED, generatore di radiofrequenza e 6 elettrodi per RF.

PRIMA TRATTAMENTO

DOPO TRATTAMENTO

PRIMA-DOPO TRATTAMENTO

PRIMA-DOPO TRATTAMENTO

PRIMA-DOPO TRATTAMENTO

PRIMA-DOPO TRATTAMENTO

PODERIESTETICA SRL
UFFICI PRODUZIONE E SHOW ROOM Via San Vito, 41 – 47039 Savignano sul Rubicone (FC) Tel. +39 0541 686568 Fax +39 0541 686569 e-mail [email protected]
SEDE LEGALE
Via Alessandrini, 1A – 47822 Santarcangelo di Romagna (RN)
C.F./P. IVA 03962220400